Hai fatto tardi al lavoro e non ti va di passare al supermercato per fare la spesa?

Tuo marito ha invitato a tua insaputa degli amici per un aperitivo e tu non hai nulla in casa di particolarmente esaltante da offrire?

Niente paura, anche se sei un “casino” ai fornelli questa ricetta non la puoi sbagliare!

La parola chiave per questo sabato è

improvvisare“.

La ricetta che ti propongo oggi è una semplice frittata, fatta combinando 3 semplici ingredienti che tutti noi possiamo avere nel nostro frigo e che insieme sono un esplosione di gusto.

INGREDIENTI per 2 persone:

. 4 uova

. 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato

. 1 cipolla media bianca

. 1 goccino di olio extravergine di oliva

. 1 pizzico di sale

. 1 pizzico di pepe

. 2 cucchiai di salsa di pomodoro o a pezzettoni, a vostro piacimento.

PROCEDIMENTO:

. Taglia la cipolla a pezzetti non tanto spessi e cuocili in una piastra antiaderente senza nessun condimento.

. In una ciotola rompi le uova ed aggiungi il pepe.

. il parmigiano reggiano grattugiato.

. le cipolle scottate.

. La salsa di pomodoro e mescola il tutto.

. Versa il composto in un vassoio di ceramica (se preferisci, aggiungi della carta da forno).

. Inforna a forno preriscaldato a 180° , ventilato e raggiungi la tua cottura desiderata.

Considera però, che per poterla tagliare e mangiare comodamente come un aperitivo, deve essere ben compatta e quindi ben cotta e dorata.

Ti ricordo, che ogni ricetta è suggerita e visionata in ogni sua combinazione dalla Dottoressa Biologa Nutrizionista Veronica Madonna.

Buon appetito da Tiki e buon sabato!