Svegliarsi al mattino con il piede giusto è fondamentale e, per far in modo che sia così, bisogna iniziare con una nutriente ed energica colazione!

Per la ricetta di questo sabato Tiki, insieme alla Dott.ssa Biologa Nutrizionista Veronica Madonna,

ti propone delle treccine morbide, da inzuppare nel latte e caffè o in un caldo e profumato te` alla frutta, che nascondono nel loro impasto la ricotta, rendendole così fragranti e delicate.

E se poi a tutto questo aggiungiamo delle gocce di cioccolato…dirai mai più senza!!!!

INGREDIENTI per circa 12/13 treccine:

. 350 gr di farina di riso integrale

. 200 gr di farina tipo “1”

. 250 gr di ricotta fresca

. 1 uovo

. 10 gr di lievito naturale per dolci

. 70 gr di zucchero di canna

. 200 ml di latte di mandorla

. un.pizzico di sale

. 150 gr di gocce di cioccolato fondente.

INGREDIENTI per la guarnizione:

. 1 uovo

. q/ b di latte intero

. 1 spolverata di zucchero a velo.

PROCEDIMENTO:

. Fai sciogliere il lievito nel latte tiepido e mescolalo un pochino in una planetaria.

. Aggiungi poi le farine con lo zucchero di canna.

. Aggiungi all’ impasto l’ uovo e la ricotta.

. Ed infine le gocce di cioccolato fondente e mescola il tutto.

. Una volta amalgamato il tutto, trasferisci l’impasto sulla tavola di legno, e lavoralo con le tue mani, aggiungendo un po’ di farina, per renderlo meno appiccicoso ( così lo potrai lavorare meglio).

. Copri l’impasto con la pellicola e fallo lievitare per 2 ore circa, nel forno, con la luce accesa.

. Trascorse le 2 ore, dividi l’impasto in palline da 100 gr ciascuna.

. Con ognuna di esse fai con le mani, un filoncino lungo circa 18 cm.

. Ogni filoncino, con l’aiuto di un coltello, dividilo in 3 parti uguali, lasciandol intatto, nella parte superiore.

. Inizia a comporre la treccia.

. Prima di infornarle, prepara un miscuglio, con l’uovo che ti rimane e un po’ di latte.

Posiziona le treccine in una teglia foderata da carta da forno.

. Spennella le tue treccine con l’uovo e infornale a 200 ° per 30 minuti a modalità statico, ricordando di posizionate la teglia nel mezzo del forno.

. Appena sfornate, lasciale freddare, dopodiché, ricopri le tue treccine, con dello zucchero a velo.

. Ecco il risultato! Una vera delizia e, grazie all’utilizzo della ricotta non hai neanche avuto il bisogno di usare olio e burro!

Ti aspetto sabato prossimo su Vitaheaven.it per la prossima ricetta e se anche questa ti è piaciuta, metti un like grazie!

Tiki.

Related Post

Pasta e ceci Dopo la pausa natalizia che mi sono presa, eccomi qui grintosa più che mai ad iniziare questo nuovo anno ancora più determinata. Molte persone vedono...
Quali benefici ha la depurazione sul nostro corpo,... DEPURAZIONE Benefici su CORPO, MENTE, SPIRTO Negli ultimi anni si sente parlare sempre più spesso di depurazione, in particolar modo di diete detox ...
Seppioline in giallo Per la ricetta di questo sabato, ho pensato ad un buonissimo piatto di pesce, da poter usare sia come secondo, accompagnato da un bel piatto di verdur...
Sogno lucido, meditazione o visualizzazione creati... a volte qualcosa blocca la nostra luce interiore e pensiamo di non riuscire a superare le difficoltà. Eppure quella luce presente in ognuno di noi è ...