Di solito alcune persone, tendono a pensare che mangiare sano voglia dire spendere di piu`, quando invece basta solamente far attenzione alla scelta degli ingredienti.

Potresti scoprire addirittura, che con le giuste combinazioni di cibo e un ritorno alle cose semplici, il tuo organismo si potrebbe saziare prima.

Io dico sempre bisogna provare!

Per questo sabato ci capita a fagiolo, una buonissima ricetta suggerita dalla nostra Dott.ssa Biologa Nutrizionista Veronica Madonna, che prevede un piatto molto curioso ed utile, oltre che buono, permettendoci di riutilizzare del pane raffermo.

Il piatto è un dolce, al gusto di cioccolato fondente, ingrediente apprezzatissimo da grandi e piccini, accompagnato dalla croccantezza e l’energia delle mandorle.

Ed è proprio per questo che è una valida alternativa per i ragazzi, come merenda energetica completa per la scuola o da consumare a casa.

E allora Ricetta!!!!!

INGREDIENTI (per una torta da 20 cm):

. 150 gr di pane raffermo

. 350 ml di latte di mandorla

. 30 gr di cioccolata fondente all’85%

. 10 gr di cacao amaro in polvere

. 1 uovo

. 50 gr di zucchero di canna

. 35 gr di olio di arachidi spremuto a freddo

. 1 manciata di mandorle

. 1 bustina di cremor tartaro( lievito)

. 1 pizzico di bicarbonato

PROCEDIMENTO:

. Taglia a pezzetti il pane raffermo.

. Porta a bollore il latte di mandorla.

. Versa il latte caldo sul pane.

. Aggiungi la cioccolata fondente tagliata a pezzetti.

. Mescola e schiaccia il tutto con una forchetta.

. Unire poi gli altri ingredienti: cacao amaro, zucchero di canna, l’uovo, le mandorle tritate, l’olio di arachidi e il cremor tartaro.

. Mescola ancora fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido.

. Versa l’impasto in uno stampino da dolce dal diametro di 20 cm circa.

. Preriscalda il forno a 180° e cuoci per 40 minuti circa.

. Quando andrai a staccare con l’aiuto di un coltello il dolce dalla base dello stampo, ti accorgerai che essendo un dolce morbido, può rimanere dell’impasto attaccato alla teglia.

Staccalo con le mani e sbriciolalo sopra il dolce e completa il capolavoro con dello zucchero a velo.

L

e ricette di Tiki le trovi ogni sabato su vitaheaven.it la prima piattaforma del benessere a 360°e sbirciando potrai trovare anche i nostri corsi tra i cui “Ai fornelli con la nutrizionista”.

Ti aspettiamo!

Vitaheaven non utilizza pubblicità per sostenersi, donando una lettura degli articoli fluida e senza distrazioni, per fare in modo che i lettori come te, abbiano un’esperienza immersiva maggiore.

Se vuoi contribuire alla nostra crescita e alla creazione di nuovi e sempre più interessanti articoli e tecniche, puoi acquistare i nostri corsi online per il tuo benessere che trovi cliccando qui.

Grazie per il tuo contributo!

Lasciati ispirare e colora la tua vita

Vitaheaven.

Related Post

Dischetti d’autunno Come oramai avrai capito è molto importante nella nostra alimentazione, dare spazio e valore alla stagionalità degli alimenti ed è proprio in questo p...
Risotto al melone Di solito amo sperimentare in cucina, ma ho dei gusti ben precisi e il pensiero di abbinare la frutta ad un primo piatto, poteva rappresentare un ...
Fortuna, sfortuna o determinazione? Come mai le persone se la prendono tanto con il destino, la fortuna o la sfortuna? Quante volte sento intorno a me gente lamentarsi di situazioni che ...
Chi è uno sciamano? E che cos’è la salute sc... Si sente parlare spesso di sciamanesimo e pratiche sciamaniche ma poco si sa di chi sono questi sciamani e come lavorano. Questo articolo l'ho sc...