Un artista che si definisce “missionaria dei testi comici” come azione di dissenso e di ripristino del buon gusto e del senso critico nel tessuto sociale, doti pesantemente sotto assedio a causa della corruzione delle classi politiche e della dequalifica dei mezzi di comunicazione.
Arianna, ama ironicamemte prendere a schiaffi il pubblico, attraverso il sorriso intelligente, portando spesso le persone ad uno stato di defibrillazione mentale/emotiva.
Il suo stile, è quello di una stand-up comedy elegante e ricercata in cui si mescolano lessico colto, ironia, denuncia e risate..

“Cosa cerco nel mio lavoro comico: eleganza espositiva, esercizio del recupero grammaticale in un’epoca in cui scriviamo perkè, concetti moralmente elevati tradotti in contesti quotidiani. Rivolte felici. Invettive tristocomiche.”

Arianna Porcelli Safonov.

Forse molti di voi già la conoscono o forse non ne avete sentito mai parlare.

In entrambi i casi vi consiglio vivamente di leggere un suo articolo e vedere il suo video che ho scelto tra i tanti pubblicati su youtube.

Ringrazio Arianna di averci dato la possibilità di inserire i suoi articoli e video, all’interno della nostra rubrica del martedì Vitaheaven “il taccuino dello scrittore”, non potevamo farcela mancare.

Evitando quindi di dilungarmi troppo, vi lascio subito alla lettura di un suo articolo preso dal suo sito Madamepipì, dove potete prendere altri spunti interessanti e iscrivervi anche alla sua newsletter e alla visione di uno dei suoi video che potete trovare sul suo canale Youtube .

#letyoursefbeinspired

Fai il test cliccando qui sotto

Quanto sei resiliente?

Guarda il video cliccando qui sotto

Il contatto giusto